Quando e come sfruttare le mattonelle in ceramica vietrese

Quando e come sfruttare le mattonelle in ceramica vietrese

Lo stile di una casa non dipende solo dai complementi di arredo e dai mobili che si trovano al suo interno, ma anche dai rivestimenti che vengono adottati per le pareti e per i pavimenti: ecco perché scegliere le mattonelle in ceramica vietrese può essere un’idea originale per dare alla propria abitazione quel tocco di classe e di allegria che può provenire da decorazioni dipinte a mano e da prodotti frutto di una lunga tradizione artigianale. I colori variegati che contraddistinguono le mattonelle in ceramica vietrese portano una ventata di gioia in ogni contesto: ma al di là della resa estetica chi si affida alla preziosa tradizione di Vietri sa di poter contare su materiali di alta qualità e su decorazioni tanto affascinanti quanto suggestive.

Uno dei pregi più interessanti è rappresentato dal fatto che le mattonelle possono trovare posto non solo in locali interni, ma anche all’aria aperta, in uno spazio esterno come – per esempio – un cortile o un terrazzo. In casa, invece, il bagno e la cucina sono i locali tipici destinati alla ceramica vietrese, ma nulla vieta di sparigliare le carte e di mostrarsi più originali, destinando le mattonelle anche alla sala da pranzo. I colori sono quelli del Sud Italia e del Mediterraneo, con i simboli tipici della Costiera Amalfitana: basti pensare ai limoni, che vengono riprodotti molto spesso, o alle tonalità del blu, che riprendono il mare, senza dimenticare il verde della natura.

In cucina le mattonelle in ceramica vietrese possono essere impiegate per rivestire il suolo, così da poter usufruire di una pavimentazione elegante: i giochi di luce e di colori che ne possono derivare sono davvero tanti, con fantasie geometriche e disegni di agrumi che si alternano e si mescolano. In bagno, d’altro canto, la ceramica – di solito nei colori del blu e del bianco – viene sfruttata per i lavandini in muratura, per il bordo delle vasche o per le pareti.

Ma non è tutto, perché l’arredo del bagno può essere completato anche dalla ceramica dell’oggettistica e del vasellame: anche in questo caso, tutte le decorazioni sono dipinte a mano ed evocano lo stile tipico della Costiera Amalfitana. Non tutti hanno la possibilità di vivere vicino al mare: e allora perché non permettergli di entrare in casa in un modo non convenzionale, ma non per questo poco gradevole? Le mattonelle in ceramica vietrese sono a tutti gli effetti delle opere d’arte.